Smile

«Forse è proprio questo, papà. Dovreste essere curiosi, voi genitori, molto curiosi dei vostri figli. Morire dalla curiosità di vedere come diavolo andrà a finire. Invece siete sempre così scontenti, così incontentabili. Sembra che conosciate già tutto. Non vi lasciate sorprendere. Peccato. Vi private di una grande felicità».

Paola Mastrocola, Non so niente di te

E’ questione di coincidenze di momenti di sguardi, perché il destino uno se lo deve creare, non lo deve semplicemente subire!

Sorridi ragazza! Sorridi sempre perché non c’è cosa più bella di un sorriso!

E non lasciar scivolare via le opportunità, ma prendile, afferrale e provaci sempre, con tutta te stessa!

VIVI LEGGI AMA IMPARA CRESCI SORRIDI.

Questa è sicuramente una delle lezioni di vita che terrò sempre a mente… 28/05/2014

Ma ritornando al libro Non so niente di te mi è stato consigliato in una strana serata, diversa, fuori dagli schemi. Questo libro entra sicuramente nella mia WISHLIST per l’estate!

Voi ragazzi lo avete letto? Cosa ne pensate?

  

See you soon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...